Nell'Arcipelago Esterno

Proesia Stradale

Scialle grigio
su fondo azzurro
scappa col vento
e scopre il tramonto.
Macchie in movimento
neri punti volanti
cantano la primavera
nel cielo infiammato.
Lo sguardo si può
anche alzare
L’orecchio teso
può anche ascoltare
Perché la strada
non è solo salita.