Proesia Temporale

Vacilla la foglia

di goccie infeddolita

S’alza la nebbia

pallida e sconsolata

Arrivan le nubi

di neve sovraccariche

Mi ferma la stradale

Per assenzatergicristallocatenefendinebbiaruotadiscortaemifermoquialtrimentiledovreiritirarelapatenteleèandatabenecosì