Tutti gli articoli di Federico.org

Proesia Immemore

T’amo Luisa
t’amo come mai
per la soave tua voce?
certo!
per le verdi tue trecce?
sicuro!
per i biondi tuoi occhi?
come no!
per tutt’e quattro i motivi
azzarderei
ma sopratutto
perché te sei tu
o Sandra